Le foto della casa romana carbonizzata, risalente al II secolo d.C.

I cantieri per la Linea C della metropolitana di Roma rivelano una scoperta incredibile: si tratta di due ambienti dell’età imperiale che, a causa di un incendio, contengono un solaio di legno, sgabelli e tavolini, scheletri di animali e preziosi mosaici.

Il ritrovamento è avvenuto durante la realizzazione di un’opera per mettere in sicurezza le vicine Mura Aureliane. La scoperta è già stata definita dagli esperti come una “piccola Pompei“: i due vani dell’edificio, databile tra il II e il III secolo d. C., sono rimasti carbonizzati, in seguito ad un violento incendio che ha distrutto completamente ogni cosa.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Fonti: rainews.it, repubblica.ittheguardian.com.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...