Giacomo Lercaro, storia di un cardinale dissidente

Generalmente siamo abituati a immaginare un 1968 italiano meno vivo e affascinante rispetto a quanto viene offerto dal contesto internazionale: i grandi eventi di Berkeley negli Stati Uniti, di Praga, di Parigi, di Città del Messico sovrastano le contestazioni delle università italiane, i fatti di Valle Giulia e il fermento sessantottino.