Rivelati i diari di Himmler, architetto della Shoah

Heinrich Himmler, tra gli ideatori della soluzione finale,  erano uno spietato burocrate. In lui visse il motto della “banalità del male” I diari sono rimasti in archivio per 71 anni, dopo che erano stati sequestrati da parte dell’Armata Rossa, alla fine della guerra, e rispediti in Unione Sovietica, dove la loro importanza storica è stata ignorata volutamente.

Cacciatori di nazisti

“La caccia ai criminali nazisti è un mito. Di fatto, le potenze alleate li hanno attivamente ricercati solo tra il 1945 e il 1947. Appena comincia la Guerra Fredda, finisce tutto.”Il commento di Serge Klarsfeld, avvocato e storico romeno ottantenne, lasciano ben intuire le motivazioni che spinsero diversi civili, dagli anni ’60 in poi, ad…